REGISTRATI    

BILANCIO DI PREVISIONE 2022/2024 DIFFERITO AL 31 LUGLIO 2022

Nella seduta straordinaria della Conferenza Stato-città tenutasi in data 28 giugno , e previa intesa con il Ministero dell’economia e delle finanze, il Ministro dell’Interno, con proprio decreto in data 28 giugno 2022 in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ha disposto l’ulteriore differimento al 31 luglio 2022 del termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2022/2024 da parte degli enti locali.


{* *}