schema di rendiconto 2020 aggiornat... DOCUMENTI PUBBLICI Arconet ASSOCIAZIONE NAZIONALE CERTIFICATORI E REVISORI DEGLI ENTI LOCALI">
    REGISTRATI    

DOCUMENTI PUBBLICI


ARCONET: PUBBLICATO LO SCHEMA DI RENDICONTO 2020 AGGIORNATO ALLE ULTIME MODIFICHE DEL DM MEF 07/09/2020

E' stato pubblicato sul portale Arconet, lo schema di rendiconto 2020 aggiornato in base alla ultime modifiche del DM MEF 07 settembre 2020.

Le modifiche riguardano gli equilibri di bilancio e gli allegati a1; a2; a3; sull'articolazione del risultato di amministrazione accantonato, vincolato, destinato investimenti. In particolare:

Articolo 5

(Allegato 10 – Schema di rendiconto)

  1. Allo schema di del rendiconto di cui all’allegato 10 al decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 sono apportate le seguenti modifiche:

a) il prospetto concernente gli “Equilibri di bilancio (solo per le regioni)” è sostituito dal prospetto di cui all’allegato n. 1;

b) il prospetto concernente gli “Equilibri di bilancio (solo per gli enti locali)” è sostituito dal prospetto di cui all’allegato n. 2

c) all’allegato a/1, concernente “Elenco analitico delle risorse accantonate nel risultato di amministrazione”, alla descrizione della colonna “Risorse accantonate al 1/1/ N” è inserita la seguente nota “(5) In caso di revisione della composizione del risultato di amministrazione all'inizio dell'esercizio (vincolati, accantonati e destinati agli investimenti) i dati della colonna (a) possono non corrispondere con i dati dell'ultima colonna del prospetto a/1 del rendiconto dell'esercizio precedente.”;

d) all’allegato a/2, concernente “Elenco analitico delle risorse vincolate nel risultato di amministrazione”, alla descrizione della colonna “Risorse vinc. nel risultato di amministrazione al 1/1/ N” è inserita la seguente nota “(1) In caso di revisione della composizione del risultato di amministrazione all'inizio dell'esercizio (vincolati, accantonati e destinati agli investimenti) i dati della colonna (a) possono non corrispondere con i dati dell'ultima colonna del prospetto a/2 del rendiconto dell'esercizio precedente.”;

e) all’allegato a/2, concernente “Elenco analitico delle risorse vincolate nel risultato di amministrazione”, alla descrizione della colonna “Cancellazione di residui attivi vincolati o eliminazione del vincolo su quote del risultato di amministrazione (+) e cancellazione di residui passivi finanziati da risorse vincolate (-) (gestione dei residui):” è inserita la seguente nota “(2) Esclusa la cancellazione di residui attivi non compresi nella quota vincolata del risultato di amministrazione dell'esercizio precedente (ad es. i residui attivi vincolati che hanno finanziato impegni)”;

f) all’allegato a/3, concernente “Elenco analitico delle risorse destinate agli investimenti nel risultato di amministrazione”, alla descrizione della colonna “Risorse destinate agli investim. al 1/1/ N” è inserita la seguente nota “(1) In caso di revisione della composizione del risultato di amministrazione all'inizio dell'esercizio (vincolati, accantonati e destinati agli investimenti) i dati della colonna (a) possono non corrispondere con i dati dell'ultima colonna del prospetto a/3 del rendiconto dell'esercizio precedente.”;

g) all’allegato a/3, concernente “Elenco analitico delle risorse destinate agli investimenti nel risultato di amministrazione”, alla descrizione della colonna “Impegni eserc. N finanziati da entrate destinate accertate nell'esercizio o da quote destinate del risultato di amministrazione” è inserita la seguente nota “(2) Comprende le eventuali cancellazioni di impegni imputati all’esercizio N, finanziati dal fondo pluriennale vincolato costituito da risorse destinate agli investimenti, non reimpegnate nell’esercizio N, se la cancellazione è effettuata dopo l’approvazione del rendiconto dell’esercizio N-1.”;

h) all’allegato a/3, concernente “Elenco analitico delle risorse destinate agli investimenti nel risultato di amministrazione”, alla descrizione della colonna “Cancellazione di residui attivi costituiti da risorse destinate agli investimenti o eliminazione della destinazione su quote del risultato di amministrazione (+) e cancellazione di residui passivi finanziati da risorse destinate agli investimenti (-) (gestione dei residui)” è inserita la seguente nota “(3) Esclusa la cancellazione di residui attivi non compresi nella quota del risultato di amministrazione dell'esercizio precedente destinata agli investimenti (ad es. i residui attivi destinati agli investimenti che hanno finanziato impegni).”;

  1. Gli aggiornamenti di cui al comma 1 si applicano a decorrere dal rendiconto 2020.


Scarica gli allegati:

All_10-RENDICONTO-2020.xls



{* *}