⬇️

Non è necessario il parere dell'organo... DOCUMENTI PUBBLICI Normativa ASSOCIAZIONE NAZIONALE CERTIFICATORI E REVISORI DEGLI ENTI LOCALI">

    REGISTRATI    

DOCUMENTI PUBBLICI


FAQ IFEL - Anticipazione di liquidità per la PA – DL Rilancio

L'operazione richiede il parere dell'organo di revisione?⬇️

Non è necessario il parere dell'organo di revisione. L’organo di revisione deve verificare la corretta contabilizzazione delle anticipazioni di liquidità nell’esercizio di incasso, l’accantonamento nel risultato di amministrazione e la rilevazione della quota di spesa in tutti gli anni di ammortamento dell’anticipazione. Il dl Rilancio, infatti, prescrive, con riferimento alla richiesta, che l’ente presenti alla Cassa depositi e prestiti “la richiesta di anticipazione sottoscritta dal rappresentante legale e corredata dall’attestazione di copertura finanziaria delle spese concernenti il rimborso delle rate di ammortamento, verificata dall'organo di controllo di regolarità amministrativa e contabile”.

scarica il documento completo

 


Scarica gli allegati:

10260_2020_06_29_FAQ_Anticipazione_di_liquidità_artt115-116_dl34.pdf