REGISTRATI    

DOCUMENTI PUBBLICI


COMUNICATO DEL 23 SETTEMBRE 2022

Si comunica che - con due distinti decreti dirigenziali datati 20 settembre u.s., uno relativo ai Comuni e l’altro concernente le Province e città metropolitane - sono state erogate le risorse finanziarie già ripartite con il decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze e il Ministro per gli affari regionali e le autonomie, del decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze e il Ministro per gli affari regionali e le autonomie, 1°giugno 2022 e con il successivo decreto del decreto del 22 luglio 2022, per le finalità di cui all'articolo 27, comma 2, del decreto-legge 1° marzo 2022, n.17, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 aprile 2022, n.34, recante «Misure urgenti per il contenimento dei costi dell'energia elettrica e del gas naturale, per lo sviluppo delle energie rinnovabili e per il rilancio delle politiche industriali»

Il citato pagamento è sospeso, ai sensi dell’articolo 161, comma 3, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n.267, nei confronti dei comuni che non hanno ancora trasmesso alla banca dati delle amministrazioni pubbliche (BDAP) i documenti contabili di cui all'articolo 1, del decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 12 maggio 2016, ovvero per i comuni che non hanno adempiuto alla trasmissione del questionario SOSE.

Prima della chiusura della contabilità finanziaria del corrente esercizio finanziario verrà disposto, comunque, un successivo pagamento a favore di quei Comuni che, entro e non oltre il 15 novembre 2022, avranno provveduto a regolarizzare la propria posizione, rimuovendo le cause di sospensione del pagamento.

Si segnala, inoltre, che un ulteriore pagamento sarà disposto non appena saranno rese disponibili le risorse finanziarie stanziate per le finalità in oggetto, ripartite con decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze e il Ministro per gli affari regionali e le autonomie, recentemente esaminato nella seduta della Conferenza Stato città ed Autonomie locali.

Gli enti beneficiari del pagamento effettuato in data 20 settembre 2022 possono visualizzare l’importo ad essi assegnato sul sito della Direzione Centrale per la Finanza Locale nella sezione “Consulta le banche dati selezionando Pagamenti alla voce di spettanza Fondo per gli enti locali per garantire la continuità dei servizi.

https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/notizie/comunicato-del-23-settembre-2022


{* *}