REGISTRATI    

DOCUMENTI PUBBLICI


COMUNICATO 6 LUGLIO 2022 ATTIVITÀ DELLA CONFERENZA STATO-CITTÀ DEL 6 LUGLIO 2022. CONTRIBUTI ENTI LOCALI.

Nella seduta della Conferenza Stato-città svoltasi oggi, presieduta dal Sottosegretario Scalfarotto, l'ANCI E l'UPI hanno espresso l'intesa sullo schema di decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze e il Ministro per gli affari regionali e le autonomie, concernente la ripartizione dell'incremento di 170 milioni di euro, per l'anno 2022, del fondo per il riconoscimento di un contributo straordinario agli enti locali per garantire la continuità dei servizi erogati in relazione alla spesa per utenze di energia elettrica e gas.

Nella stessa seduta, l'ANCI e l'UPI hanno espresso parere favorevole sullo schema di decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, recante anticipazione ai comuni del rimborso dei minori gettiti, riferiti al primo semestre 2022, dell'IMU derivante dall'esenzione per i fabbricati ubicati nelle zone colpite dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016. Con il provvedimento viene attribuito il rimborso del minor gettito IMU, relativo al primo semestre 2022.

Intesa, inoltre, è stata espressa sullo Schema di decreto del Ministro dell'interno e del Ministro per le disabilità, di concerto con i Ministri dell'istruzione e dell'economia e delle finanze, recante i criteri di riparto della quota parte di 100 milioni di euro in favore dei comuni del "Fondo per l'assistenza all'autonomia e alla comunicazione degli alunni con disabilità" a decorrere dall'anno 2022 e il piano di riparto per l'anno 2022. L'importo del contributo spettante a ciascun ente è determinato in proporzione al numero degli alunni disabili, iscritti nell'anno scolastico che si conclude in quello di assegnazione del contributo nelle scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado di ciascun comune, fornito dal Ministero dell'istruzione.

Infine, è stata data una informativa sullo schema di decreto del Ministero dell'interno, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, recante attribuzione ai Comuni delle Regioni Emilia-Romagna e Lombardia del contributo, per l'anno 2022, a titolo di compensazione derivante dall'esenzione IMU riconosciuta agli immobili danneggiati ubicati nelle zone colpite dal sisma del 20 e 29 maggio 2012. L'importo complessivamente distribuito è di euro 7.363.925,30.


{* *}