REGISTRATI    

DOCUMENTI PUBBLICI


CORTE DEI CONTI LOMBARDIA: DELIBERAZIONE 33/2021 SISTEMA DEI CONTROLLO INTERNI

La Corte dei conti - Sezione regionale di controllo per la Lombardia, a conclusione degli accertamenti istruttori sulla relazione annuale della Provincia di Brescia sul funzionamento del sistema integrato dei controlli interni  e sul referto del controllo di gestione anno 2019, con riserva di verifica dei successivi referti, accerta la parziale adeguatezza del sistema dei controlli interni della Provincia di Brescia e invita l’Ente, richiamando l’attenzione del Segretario generale, ad intraprendere tutte le iniziative necessarie ai fini del superamento delle criticità e delle debolezze di sistema riscontrate ed in particolare:    

− a prevedere, nell’ambito del controllo successivo di regolarità amministrativa, controlli, ispezioni o altre indagini, volti ad accertare la regolarità amministrativa e contabile posta in essere da specifici uffici o servizi, preferibilmente, con particolare riferimento a quelle ad elevato rischio di corruzione.  

−  di valutare, in tema di controllo sugli equilibri finanziari, l’opportunità, anche per il tramite di puntuali modifiche regolamentari, di attribuire, a regime, un ruolo più attivo al Segretario generale dell’Ente;  

− a fissare, in materia di controllo sulle partecipate, ai sensi dell’art.147-quater del TUEL, appositi indirizzi strategici ed operativi nei confronti di tutte le società, ad estendere la pubblicazione della carta dei servizi a tutti gli organismi partecipati, a prevedere indicatori di efficienza, economicità, redditività, deficitarietà, qualità dei servizi e soddisfazione degli utenti;  

− a procedere, in tema di controllo sulla qualità dei servizi, ad un innalzamento degli standard economici o di qualità, anche effettuando dei confronti sistematici (benchmarking) con i livelli di qualità raggiunti da altre amministrazioni, ad un coinvolgimento attivo dei portatori di interesse nella fase di definizione degli obiettivi estendendo, anche sulla base di una adeguata disciplina regolamentare, il controllo a tutti i servizi erogati dall’Ente e ai propri organismi partecipati. 

La Corte dispone inoltre che il Segretario generale dell’Ente comunichi a questa Sezione tutte le iniziative intraprese ai fini del superamento delle criticità riscontrate, che la medesima pronuncia sia pubblicata sul sito istituzionale dell’Amministrazione (sezione “Amministrazione Trasparente”) e che copia della presente deliberazione sia trasmessa  al Presidente della Provincia, al Presidente del Consiglio provinciale, al Segretario generale, nonché al Presidente del Collegio dei revisori dei conti e all’Organismo di valutazione della Provincia di Brescia.

https://www.corteconti.it/Home/Documenti/DettaglioDocumenti?Id=34b8852a-c3c1-4896-8372-658a419bf26f

 


Scarica gli allegati:

delibera_33_2021_lombardia.pdf



{* *}